PAOLO DE BENEDETTI NUOVO LIBRO MC EDITRICE

Perché abbiamo bisogno del comico e dell’assurdo? Da dove viene l’interesse per una forma poetica così poco convenzionale come il nonsense?

Andare oltre il pensiero razionale, accogliere il senso nudo dell’esistenza ha un effetto liberatorio, salvifico, persino gioioso.

E in questo gioco letterario Paolo De Benedetti si è cimentato per anni, e “con grande spasso”, come afferma la sorella Maria nell’introduzione. I suoi componimenti rappresentano ancora un lato poco conosciuto di un autore noto soprattutto come biblista, saggista e direttore editoriale.
Il libro raccoglie alcuni suoi versi nonsense in forma dilimerick o di incarriga e li mette in parallelo con quelli scritti e a lui indirizzati da Donella Giacotti, in una corrispondenza di intensa amicizia.

Lo sfondo si allarga e, in un gioco di intersezioni, affiorano citazioni e rimandi a tradizioni letterarie e filosofiche orientali e occidentali, non separando gli ambiti ma cercando continui collegamenti. Suggerimenti che vengono soprattutto dalla cultura orientale per superare il dilemma senso-nonsenso ed aprirci alla imprevedibile vitalità del mondo.

Come nelle prime opere di letteratura nonsense, il testodialoga ogni volta con l’illustrazione e i disegni originali dell’artista Francesco Santosuossodivengono parte integrante del racconto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...