FEMMINILE PLURALE incontro con Emma Dante,il prossimo 29 aprile a Cefalù

L’Associazione “Cinema e Cultura” e l’Associazione “Amici del Cinema Di Francesca” di Cefalù, sorta con il precipuo scopo di dare impulso alla cultura e ai messaggi in essa contenuti valorizzando, innanzitutto, le risorse intellettuali locali, organizza, per il 29 aprile p.v, la manifestazione dal titolo Femminile Plurale – Incontro con Emma Dante.

Regista, attrice, scrittrice, drammaturga, scenografa di cartoni animati, Emma Dante è stata insignita di vari, importanti premi e, in particolare, di prestigiose nominations per il film “Via Castellana Bandiera” (“Leone d’oro”, “Nastro d´argento”, “Premio speciale della Giuria”, ecc.).

Laurea honoris causa, Premio Eleonora Duse, Premio UBU, Premio De Sica, Premio Vittorini, Premio Svoboda, solo per citarne alcuni, Emma è anche autrice di trascrizioni di Favole e di Miti in chiave moderna, con accenni e accenti di ironia, con adattamenti e inserimenti nella realtà della nostra Terra dove confluisce anche la lingua dialettale come momento di arricchimento e di sonorità inespressa. È anche autrice di romanzi a sfondo sociale.

Significativa la sua vicinanza al Teatro d’Avanguardia, anche d’oltralpe, il suo accostamento alla lezione di Tadeusz Kantor, il grande drammaturgo polacco; significative le sue Coreografie orchestrate di movimenti, le sue analisi sociali e psicologiche insieme, il suo contorsionismo recitativo, fatto spesso anche di ritmo e musica.

La manifestazione, che avrà luogo presso lo storico Cinema Di Francesca di Cefalù, che da tempo dedica sempre maggiore spazio ad eventi di carattere culturale, e che ha visto incontri molto intensi con nomi di chiara fama come il regista Giuseppe Tornatore e la scrittrice Dacia Maraini, solo per fare qualche esempio, intende anche rendere omaggio alla città di Palermo che, per il 2018, è stata dichiarata Capitale Italiana della Cultura.

La manifestazione sarà impreziosita dall’esposizione di un’opera di Laura Pitscheider, artista di fama internazionale, insignita di vari, prestigiosi, Premi. L’opera, dal titolo “La Nike di Samotracia”, è ispirata e dedicata a FemminilePlurale anche nei suoi intensi valori cromatici.

Laura Pitscheider, artista, giornalista, poetessa, è famosa in Italia e all’estero per aver attuato con slancio vitale una prepotente rivoluzione del colore, facendo sua la lezione di Afro e della scuola lombarda e americana degli anni ´70. Brani di tela, quelli della Pitscheider, dove poeta e artista si fondono e si confondono; scritture cromatiche proprie di chi vede nel colore il senso filologico, l’andamento ritmico, il timbro della nota musicale.

La pittura e la poesia della Pitscheider costituiscono pertanto una consonanza di stili con la poliedricità di Emma Dante e con quella di Angela Diana Di Francesca, assenza-presenza in questa manifestazione a lei dedicata e di lei improntata.

Una pluralità di linguaggi, dunque, intorno allo stesso tema. Una pluralità di ispirazioni e aspirazioni dove le risorse culturali nostrane avranno un ruolo di centralità, a cominciare da Angela Diana, la cui lirica,“8 Marzo”, carica di significati e significanti, è posta a epigrafe della manifestazione, quale espressione di vanto per una voce che ha improntato di sé la nostra Città.

L’evento intende inoltre creare una sottile liaison culturale tra Italia e altri Paesi europei in quel segmento, cinema-letteratura, che è oggetto di particolare attenzione da parte delle prestigiose scuole cinematografiche d´oltralpe, in particolare dei Paesi della Mitteleuropa che, da sempre, costituiscono un’importante canale di comunicazione e di veicolazione di idee, tradizioni, storia.

L’incontro è curato da:

Teresa Triscari, membro della Giuria del “Premio Letterario Elsa Morante”; critico d’arte e letterario; collaboratore di RAI Cultura e RAI Educational. Sua è la curatela e l’elaborazione dei testi;

Caterina Di Francesca, attrice, ricercatrice, autrice di testi originali. Sua è l’idea dell’evento;

Giuseppe Simplicio, ex dirigente scolastico; già Presidente della Fondazione Mandralisca e della Cooperativa Teatrale “RasMelkart” di Cefalù. Suo è il coordinamento dell’evento;

Alberto Culotta, regista, esperto di grafica. Sua è l’impostazione grafica e scenografica.

Obiettivi della manifestazione – Con la manifestazione in parola si inaugura un ciclo di eventi che si prefigge principalmente tre obiettivi: primo, collaborare a un’apertura europea più ampia e significativa in termini culturali; secondo, stabilire un dialogo proficuo con gli scrittori e gli intellettuali locali, nazionali e stranieri per valorizzare, in modo più incisivo, le nostre risorse intellettuali, orientando le scelte verso proposte che possano essere rappresentative della ricchezza della produzione editoriale e culturale nostrana; terzo, avviare un dialogo intenso con i giovani e dare all´Associazione una valenza di polo di riferimento per incontri e dibattiti con scrittori, artisti, registi, musicisti, esponenti del mondo culturale italiano e straniero.

L’iniziativa, che gode del patrocinio e degli auspici del Comune di Cefalù e della città di Palermo, rientra in un ciclo di incontri culturali di cui questo è solo l´incipit ed è dedicata a tutte le donne che si impegnano nella crescita sociale.

Per gli obiettivi di politica culturale che l’Associazione si prefigge; per i contenuti che vedono protagonista Emma Dante, regista e scrittrice particolarmente amata in Sicilia e nota a livello europeo; per l’impatto che la manifestazione certamente avrà a livello regionale e nazionale; per l’impegno che l’Associazione sta profondendo nella cultura e nelle problematiche della donna, si confida che venga riservato, da parte della stampa e dei media, il dovuto “spazio”.

Con viva cordialitá.

Cefalù 18 Aprile 2017

p. l’Associazione Culturale

(Teresa Triscari)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...